La Musica a Scuola

L’associazione Musikdrama ha tra le sue funzioni proporre laboratori musicali all’interno di scuole dell’infanzia e primarie per creare occasioni artistiche e promuovere la didattica musicale fin dalla prima infanzia.
La prima l’infanzia infatti il momento della vita in cui l’assorbimento dei linguaggi, tra cui anche quello musicale, avviene in modo spontaneo e significativo.
Esperienze musicali di qualità in questo periodo della vita risultano essere fondamentali per familiarizzare con la musica nella sua varietà, ricchezza e bellezza e interiorizzare, attraverso una guida informale, importanti contenuti musicali.

Grandi musiche per piccole orecchie

All’interno della programmazione del festival Gioie Musicali, uno spazio è sempre dedicato alle famiglie e ai piccolissimi da 0 a 5 anni.
A cura di Cristina De Bortoli è un modo insolito di vivere un concerto, nessun palco, nessuna platea, ma uno spazio condiviso in cui bambini e adulti si immergeranno in un ambiente ricco di stimoli musicali.
Musicisti, con strumenti dal vivo, cantano e suonano per piccoli e grandi un repertorio di brani vario, dalla musica etnica, al jazz, al repertorio classico.

Pedagogia musicale attiva

L’attività musicale viene svolta attraverso l’ascolto attivo di brani di diverso genere, l’ascolto della voce dell’insegnante, il canto, l’uso di semplici strumenti a percussione, l’uso del corpo come strumento, l’educazione al silenzio.
Nelle attività all’interno dei gruppi della scuola dell’infanzia e della scuola primaria l’operatore musicale esterno porta ai bambini e agli insegnanti coinvolti, la propria esperienza musicale con un bagaglio di musiche ascoltate, eseguite, sperimentate, con il suo interesse e piacere per la musica, con l’uso corretto e divertito della voce invitando a coglierne tutte le sfumature e le possibilità, attraverso l’utilizzo consapevole di semplici strumenti musicali.