Rejouissancers

Clarinetto

Alessandro Giabardo

Violino

Angela Marin

Flauto Traverso

Angela Pizzato

Violino

Angelica Biscaro

Violoncello

Anna Cicchino

Violoncello

Anna Tessarotto

Clarinetto

Arianna Cadonà

Tastiera

Aurora Pasqualato

Flauto Traverso

Cecilia Marcellin

Cecilia Toffoli

Cecilia Toffoli

Violino

Chiara Arcidiacono

Clarinetto

Davide Cadonà

Chitarra elettrica

Davide Panighel

Violino

Elisa Marchetto

Ritratto di Emma Pipesso
Violino

Emma Pipesso

Ritratto di Emma Rossato
Violoncello

Emma Rossato

Violino

Federica Durante

Percussioni

Filippo Casellato

Tromba

Filippo Forner

Percussioni

Filippo Loat

Violino

Filippo Tosatto

Ritratto di Francesca Da Tos
Violino

Francesca Da Tos

Violino

Francesco Gibbin

Violino

Francesco Manchiaro

Percussioni

Francesco Marino

Violino

Gabriele Camazzini

Ritratto di Giacomo Codemo
Corno

Giacomo Codemo

Percussioni

Gianpaolo Cadonà

Corco

Giovanni Filippetto

Flauto traverso

Giulia Fruscalzo

Clarinetto

Giulia Michieletto

Ukulele

Jacopo Marzari

Violino

Jacopo Rossetto

Tuba

Lorenzo Fantinato

Violino

Lorenzo Pegoraro

Violoncello

Marco Bisetto

Tromba

Marco Fregona

Clarinetto

Marco Pegoraro

Ritratto di Marco Toffoli
Chitarra elettrica

Marco Toffoli

Violino

Matilde Chieregato

Saxofono

Matteo Corsato

Flauto traverso

Mattia Pellizzer

Flauto traverso

Nefer Gazzola

Violino

Nicola Cicchino

Clarinetto

Nicolò Panziera

Violino

Paolo Pellizzari

Tastiera

Piersamuele Pratesi

Violoncello

Riccardo Baldizzi

Ritratto di Sebastiano Sgarbossa
Trombone

Sebastiano Sgarbossa

Violino

Silvia Capretta

Flauto Traverso

Simon Pegoraro

Violoncello

Sofia Florian

Violino

Vanessa Antonio

Clarinetto

Alessandro Giabardo

Violino

Angela Marin

Flauto Traverso

Angela Pizzato

Violino

Angelica Biscaro

Nata nel 2000, ho iniziato lo studio del violino all’età di 8 anni presso l’Istituto musicale “F. Manzato” di Treviso sotto la guida del maestro Eliseo Baldizzi. A partire dal 2011 ho proseguito i miei studi al Conservatorio “A. Steffani” con il maestro Andrea Vio e negli anni ho seguito masterclass con M. Lot e A. Nacuzi.
Recentemente sono stata premiata in alcuni concorsi, come il Concorso nazionale di Piove Sacco (III premio) e il Premio “L. Spezzaferri” di Verona (III premio).
Nel giugno 2019 mi sono diplomata al liceo “Duca degli Abruzzi” di Treviso con votazione 100 e lode.
Ho partecipato per la prima volta alla rassegna Gioie Musicali nel 2009 e dal 2010 faccio parte dell’Orchestra “La Réjouissance”. Il mio lungo percorso all’interno di questa orchestra, oltre ad avermi dato l’opportunità di partecipare a progetti straordinari e divertenti, ha contribuito in modo sostanziale alla mia formazione musicale e alla mia crescita personale.

Violoncello

Anna Cicchino

Violoncello

Anna Tessarotto

Clarinetto

Arianna Cadonà

Tastiera

Aurora Pasqualato

Anno 2007, a 6 anni ho iniziato a suonare il pianoforte alla scuola Sinopoli. In attivo due Masterclass con la M. Perovic, il Piano exam ABRSM grade 5, certificazioni preaccademiche A e B presso il Conservatorio “Steffani”, licenziata dalla 3^media musicale con 10 e lode. Attualmente guidata dal M. Munaron. Sono nell’Orchestra dal 2019 e per me è una vera… GIOIA MUSICALE! Un privilegio potermi esprimere con ragazzi dalla preparazione eccellente e valori sani dai quali potrò imparare tantissimo.

Flauto Traverso

Cecilia Marcellin

Cecilia Toffoli

Cecilia Toffoli

Sono nata a Venezia nel 2005, suona l’arpa dal 2014. Allieva di Tiziana Tornari, ho partecipato alle masterclass di arpa con Elizabeth Fontan Binoche, Silke Aichhorn e Isabelle Perrin. Ho partecipato a “Gioie Musicali”, diretta da Mike Appelbaum; ho vinto come solista in varie edizioni dei concorsi musicali “Diapason d’Oro”, “Città di Treviso”, “Città di Belluno”, e seconda classificata ai concorsi “Salieri” e “Città Murata”. Faccio parte dal 2016 dell’ensemble di arpe “WhatsHarp” e sono membro dell’Orchestra Giovanile “La Réjouissance” dal 2018.

Violino

Chiara Arcidiacono

Nata nel 2001 ho intrapreso lo studio del violino nel 2008 con il M. Giovanni Scarpa. Ho frequentato alcune masterclass tenute dal M.Enzo Porta e dal M.Daniele Pascoletti. L’orchestra “Réjouissance”, di cui faccio parte dal 2012, è stata e continua ad essere uno dei luoghi fondamentali della mia crescita personale e musicale; alcune delle esperienze più significative del mio percorso musicale sono avvenute infatti grazie all’associazione Musikdrama: con la “Rejouissance” ho imparato a suonare in un’orchestra, con il gruppo d’archi ho sperimentato per la prima volta le formazioni cameristiche, ho avuto l’opportunità di esibirmi da solista e imparato le basi della prassi barocca; durante le diverse edizioni di “Gioie Musicali“ ho potuto frequentato le masterclass della M. Madeleine Carruzzo.

In ottobre 2021 mi sono laureata presso il conservatorio A.Steffani sotto la guida del M. Michele Lot. Ora frequento il biennio presso il conservatorio di Cesena con il M. Stefano Pagliani.

Clarinetto

Davide Cadonà

Sono nato nel 2004 e ho cominciato lo studio del clarinetto a nove anni alla scuola di musica della Filarmonica Cornudese, con la quale ho suonato in occasione di molti concerti. 

Nel 2019 ho conseguito la Certificazione A di solfeggio al conservatorio di Castelfranco Veneto con Elena Pellizzari e dallo stesso anno studio clarinetto con Mattia Zamperoni.

Faccio parte dell’orchestra La Réjouissance, sia perché desideravo immergermi in un ambiente diverso da quello di partenza, sia per fare conoscenza con altri ragazzi e condividere con loro la mia sconfinata passione per la musica.

Ho partecipato a Gioie Musicali sin dall’estate 2016 sotto la direzione del Mike Applebaum.

Chitarra elettrica

Davide Panighel

Mi sono formato al Liceo Musicale Giorgione di Castelfranco Veneto e presso la scuola di musica Cantieri Musicali a Montebelluna, cimentandomi in diversi generi musicali, nella maggior parte jazz, pop e rock. Suono la chitarra classica, acustica ed elettrica e attualmente sono iscritto al corso di chitarra jazz al Conservatorio A. Steffani a Castelfranco Veneto. Faccio parte dell’orchestra dal 2018 e mi sono avvicinato alla “Réjouissance” dopo aver partecipato a “Gioie Musicali”. Da allora ho partecipato a diverse attività promosse dall’associazione “Musikdrama”.

Violino

Elisa Marchetto

Violino

Emma Pipesso

Nata nel 2002, all’età di 8 anni ho iniziato a prendere lezioni di violino dalla maestra Adina Furlanetto con la quale sto proseguendo i miei studi.
Nel 2014 ho preso parte per un breve periodo dell’orchestra giovanile “Giovani musicisti veneti” e questa esperienza mi ha indirizzato verso la musica orchestrale.
Attualmente sto proseguendo i miei studi presso il Liceo Classico “A. Canova” di Treviso.
Dal 2015 faccio parte dell’orchestra “La Réjouissance” e lo stesso anno ho partecipato alla rassegna “Gioie musicali” nel laboratorio orchestrale di musiche da film con il Maestro Mike Applebaum.
Con la Réjouissance ho partecipato a numerosi progetti, tra i quali “Rockquiem”, di Stefan Wurz.
Il percorso all’interno dell’orchestra mi sta facendo crescere molto a livello musicale e personale, è un’esperienza continua di cultura, passione ed emozione che mi ha permesso anche di instaurare delle magnifiche amicizie, di mettermi alla prova e di confrontarmi con persone di alto livello professionale.

Violoncello

Emma Rossato

Nata nel 2004, ho iniziato a studiare il violoncello all’età di 7 anni. Attualmente studio con la Prof.ssa Emanuela Baccega presso la Scuola di Musica “G. Sinopoli” di Martellago (VE).
Sin da piccola ho fatto esperienza di musica d’insieme partecipando anche a “Gioie Musicali”.
Entrare a far parte dell’Orchestra La Réjouissance nel 2019 è stata una delle migliori scelte fatte nella mia vita. Qui ho incontrato nuovi amici e vissuto molte esperienze che mi aiutano a crescere.

Violino

Federica Durante

Percussioni

Filippo Casellato

Tromba

Filippo Forner

Sono nato nel 2008 e abito a Piombino Dese (PD). Mi appassionano il calcio e la musica; grazie ai miei maestri, Michele Marazzato e Luca Pinaffo, sto imparando a suonare la tromba. Ho iniziato quando avevo 8 anni, condividendo la mia passione nella banda del mio paese e, dal 2020, anche nell’orchestra La Réjouissance. È bello suonare e divertirsi con tanti amici: spero di poter dare il mio contributo per l’attività del gruppo. Vi aspetto numerosi ai nostri eventi.

Percussioni

Filippo Loat

Nato nel 2000, ho iniziato a studiare batteria a 9 anni prima privatamente e poi con le scuole medie a indirizzo musicale, dove ho anche appreso i primi rudimenti delle percussioni classiche ed etniche con Fabio Dalla Vedova, grazie al quale ho iniziato a suonare in ensemble di percussioni e ad esibirmi in insieme.
Nel 2013 ho iniziato il mio percorso con La Réjouissance con Gioie Musicali, partecipando inizialmente al laboratorio Orchestrale giovanile, poi a quello di Creatività ed improvvisazione e a quello di Formazione orchestrale sinfonica.
Ho frequentato il Liceo Musicale Giorgione crescendo con lo strumento a livello individuale e d’insieme, coltivando anche l’interesse per le tecnologie musicali. Ho suonato come percussionista nella UbiJazz Young BigBand e ho partecipato a molte masterclass di audio editing, sound computing, batteria e percussioni sia in ambito classico che jazz e pop.
Dal 2019 studio Percussioni classiche con Saverio Tasca al Conservatorio di Vicenza.

Violino

Filippo Tosatto

Violino

Francesca Da Tos

Sono nata nel 1992, ho iniziato a studiare violino nel 2002 con la M° Laura Gentili. Durante il periodo delle scuole superiori, ho dovuto interrompere gli studi musicali che ho poi ripreso durante l’università.
Mi sono laureata in Scienze Infermieristiche all’Università di Padova e attualmente lavoro come infermiera all’Ospedale Ca’ Foncello di Treviso.
Frequento il corso di violino presso l’Associazione Musicale Francesco Manzato di Treviso con il M° Alessandro Dalla Libera, sono membro della New Classic Orchestra e aderisco ad iniziative musicali con scuole di musica.
Per me la musica è espressione del proprio stato d’animo e della propria coscienza, nonché un’utile valvola di sfogo della pressione della quotidianità; far parte dell’orchestra La Réjouissance rappresenta quindi, un’occasione di condivisioni di emozioni e un valido mezzo di crescita personale e collettiva.

Violino

Francesco Gibbin

Nato nel 2006, ho iniziato a studiare violino nel 2013 all’età di 7 anni presso le scuola alla scuola di musica Andrea Luchesi di Silea. Dal 2018 sono entrato nell’orchestra La Réjouissance come violino III.
Ci sono entrato per migliorarmi e applicare ciò che ho già imparato, per conoscere nuove persone e fare amicizia con altri ragazzi. Per me l’orchestra è un modo per condividere la mia passione per la musica con altri ragazzi, ed è anche un’occasione per suonare con loro.

Violino

Francesco Manchiaro

Percussioni

Francesco Marino

Violino

Gabriele Camazzini

Corno

Giacomo Codemo

Sono nato a Montebelluna nel 2002, ho iniziato a suonare il corno nel 2009. Ho iniziato a studiare con il maestro Bruno De Franceschi fino al 2015, dal 2016 studio con il maestro Massimo Zanolla.
Da diversi anni partecipo a “Gioie Musicali”. Sono membro dell’orchestra giovanile “La Rejouissance” dal 2015.

Percussioni

Gianpaolo Cadonà

Corco

Giovanni Filippetto

Ho 16 anni e suono il corno francese. Frequento l’ultimo anno di propedeutico al conservatorio Agostino Steffani di Castelfranco Veneto. Sono entrato a far parte di LaRé quando avevo 12 anni, ed è stata la mia prima esperienza orchestrale. Farne parte ed arrivare preparato alle prove ha aiutato molto la mia crescita personale, oltre che musicale. Un’ottima aggiunta è senz’altro la possibilità di conoscere ragazzi con cui posso condividere la stessa passione. È stato fondamentale l’aiuto e la pazienza dei ragazzi più grandi e ovviamente la guida di Elisabetta Maschio.

Flauto traverso

Giulia Fruscalzo

Sono nata nel 2007 e ho iniziato a studiare flauto traverso in prima media, allieva di Giovanna Landi. La decisione di frequentare l’indirizzo musicale alla Scuola Secondaria di I Grado Sandro Pertini di Volpago del Montello, è stata la miglior scelta che io abbia mai fatto: me ne sono infatti innamorata sin da subito. In terza media ho partecipato al concorso “accordarsi è possibile”. 

Sono entrata nell’Orchestra Giovanile La Réjouissance” nel 2021.

Clarinetto

Giulia Michieletto

Ukulele

Jacopo Marzari

Violino

Jacopo Rossetto

Tuba

Lorenzo Fantinato

Nel 2014 ho intrapreso lo studio del pianoforte e del violino nella scuola di musica Ermanno Wolf Ferrari di San Zenone degli Ezzelini. Nel 2015 sono stato ammesso al Liceo Musicale “Giorgione” di Castelfranco Veneto, dove ho studiato flauto dolce e pianoforte fino a giugno 2020, quando mi sono diplomato. Contemporaneamente al liceo, ho continuato lo studio del violino nella scuola di musica ed ho imparato a suonare la tuba entrando nella Fanfara Alpina ANA Montegrappa. Attualmente frequento i trienni di Composizione e Pianoforte al Conservatorio A. Stefano di Castelfranco Veneto. 

Sono un membro dell’orchestra dall’ ottobre 2018, dopo aver partecipato al corso di Improvvisazione e Creatività musicale, organizzato nella rassegna Gioie Musicali, ad Asolo nel luglio 2018. 

Suonare nell’orchestra per me è una grande opportunità per ampliare sia le mie conoscenze musicali sia affettive e mi permette di provare nuove emozioni e fare nuove esperienze.

Violino

Lorenzo Pegoraro

Classe 2006, nel 2014 ho iniziato a suonare il flauto traverso ma nel 2018 ho iniziato a suonare anche il violino e da subito me ne sono innamorato. Ora sono iscritto al liceo musicale Marco Polo di Venezia risultando primo tra tutti gli esaminati.

Sono entrato nell’orchestra La Réjouissance nel 2018 e ad ogni prova mi diverto molto. Elisabetta Maschio è una persona simpatica che riesce a tirare fuori il meglio da tutti i ragazzi. Per questa relazione con persone che vivono la musica come me sono molto grato all’orchestra e a tutti i miei amici Réjouissancers.

Violoncello

Marco Bisetto

Tromba

Marco Fregona

Clarinetto

Marco Pegoraro

Chitarra elettrica

Marco Toffoli

Classe 2001 ho studiato chitarra classica dal 2007, allievo di Dario Volpi e Mauro Stella. Sono passato alla chitarra elettrica nel 2011. Allievo di Nicola Privato, ho partecipato ad alcuni  workshop in Slovenia, con Andreika Mozjina e Ygor Checchini. Ho partecipato a “Gioie Musicali”, diretto da Mike Appelbaum e Francesco Socal. Sono membro dell’Orchestra Giovanile “La Réjouissance” dal 2014.

Violino

Matilde Chieregato

Nata nel 2009, a cinque anni mi sono imbattuta nella Scuola Suzuki, iniziando a frequentarla per gioco.

Dal 2018 studio al Conservatorio di Rovigo: un passo alla volta sono entrata nell’orchestra giovanile, per poi passare a quella “dei grandi”, in cui ora sto vivendo una fantastica esperienza. 

In questi anni ho seguito molti corsi di perfezionamento con straordinari maestri. 

Secondo me musica è sinonimo di condivisione: suonare in orchestra è mettersi al servizio degli altri, è l’opportunità di conoscere i propri limiti e sperimentare la bellezza, e La Réjouissance è tutto questo.

Nata nel 2009, a cinque anni mi sono imbattuta nella Scuola Suzuki, iniziando a frequentarla per gioco.

Dal 2018 studio al Conservatorio di Rovigo: un passo alla volta sono entrata nell’orchestra giovanile, per poi passare a quella “dei grandi”, in cui ora sto vivendo una fantastica esperienza. 

In questi anni ho seguito molti corsi di perfezionamento con straordinari maestri. 

Secondo me musica è sinonimo di condivisione: suonare in orchestra è mettersi al servizio degli altri, è l’opportunità di conoscere i propri limiti e sperimentare la bellezza, e La Réjouissance è tutto questo.

Saxofono

Matteo Corsato

Nato nel 2005, iniziai a studiare tromba nel 2016 con la scuola media di Castagnaro (VR), nel 2017 passai allo studio del sax.
Presi parte a Gioie Musicali nel 2019 come sassofonista e successivamente mi unii all’orchestra Réjouissance che mi aiuta a crescere e migliorare tecnica ed esperienza. Il bello di questa orchestra è imparare divertendosi, confrontandosi con ragazzi di tutte le età traendo benefici nella crescita della persona e della musica.

Flauto traverso

Mattia Pellizzer

Flauto traverso

Nefer Gazzola

Violino

Nicola Cicchino

Clarinetto

Nicolò Panziera

Violino

Paolo Pellizzari

Tastiera

Piersamuele Pratesi

Violoncello

Riccardo Baldizzi

Mi sono diplomato col massimo dei voti al Conservatorio “A. Steffani” di Castelfranco Veneto, sotto la guida del M° V. Ceccanti.

Attualmente studio presso l’Accademia del Ridotto a Stradella con Miriam Prandi e l’Accademia “L. Perosi” di Biella, con Stefan Heynmeyer.

Ho vinto le borse di studio dell’associazione De Sono di Torino nel 20/21, dell’accademia de “I solisti Veneti” nel 2019, della Fondazione G. Cini nel 2019

Ho approfondito lo studio della prassi antica su strumenti d’epoca con F.Galligioni e W. Vestidello.

Ho frequentato corsi e masterclass con Alfredo Bernardini, George Kolesov e Petr Kondrashin, Luigi Piovano, Giovanni Sollima, Antonio Meneses, Natalia Gutman, Liza Wilson, Miriam Prandi, Sandro Laffranchini, Gabriele Geminiani, Enrico Dindo, Giovanni Gnocchi, Thomas Demenga, Brannon Cho, Vladimir Mendelssohn, il Trio di Parma, il Quartetto Klimt.

Sono stato premiato in alcuni concorsi nazionali e internazionali come il Concorso “Musica insieme” di Musile di Piave, il Concorso per giovani talenti “Val Tidone”, i Concorsi nazionali di Piove di Sacco, di Belluno, e il “L. Spezzaferri” di Verona, l’ Iscart Competition di Lugano e il concorso “Crescendo” grazie al quale mi sono esibito alla Carnegie Hall a New York nel Febbraio 2020.

Mi sono esibito anche come solista, in prestigiosi teatri e sale da concerto (il Teatro Marcello di Roma, il Teatro “G. Verdi”, la “Sala dei Giganti” e l’Auditorium “C. Pollini” di Padova, “Lo squero” dell’isola di S. Giorgio a Venezia, la Carnegie Hall – Weill Recital Hall) e per varie istituzioni e festival internazionali come Asolo Musica, Livorno Music Festival, Carniarmonie, estate concertistica di Lamole, “Gioie Musicali”,ecc.) 

Ho suonato in formazione cameristica con Pavel Berman, Bruno Giuranna, Anna Serova, Eva Bindere, Giovanni Antonini, Federico Guglielmo, Roberto Loreggian, Miriam Prandi, Madeleine Carruzzo, il Quartetto Klimt.

Ho respirato l’aria dell’orchestra fin da quando avevo 10 anni: all’inizio suonando le percussioni senza saper leggere la musica ma imparando a guardare i più grandi e memorizzando gli ingressi. Adesso ricopro il ruolo di primo violoncello dell’orchestra giovanile “LaRé”.

Trombone

Sebastiano Sgarbossa

Il mio incontro con la musica è avvenuto molto presto, in età prescolare, quando ho deciso di seguire mia sorella nell’apprendimento dei primi fondamenti presso l’Istituto “Antonio Serato” di Castelfranco Veneto.

All’età di 5 anni ho iniziato lo studio del mio strumento, il trombone, entrando a far parte della banda giovanile Young Band “Ciro Bianchi” di Cittadella.

Tre anni dopo ho cominciato la frequentazione del Conservatorio di Castelfranco Veneto “A. Steffani” preparandomi dell’esame di ammissione, che ho superato nel 2014, entrandovi così in anticipo rispetto al limite d’età previsto, in deroga al regolamento come studente talentuoso.

Dal 2016 ho il piacere di far parte dell’organico dell’Orchestra giovanile del Veneto La Rèjoussiance sotto la direzione del Maestro Elisabetta Maschio: esperienza emozionante, che mi ha permesso di partecipare a molti concerti davvero interessanti.

Diretto dalla stessa, in collaborazione col Maestro Mike Applebaum, ho preso parte per due anni consecutivi al Festival Musicale Internazionale Giovanile GIOIE MUSICALI.

Un ulteriore successo che sono orgoglioso di aver raggiunto è quello di aver passato nel 2019 la selezione per entrare a far parte dell’organico della JuniOrchestra (Orchestra Giovanile Nazionale dell’Accademia S. Cecilia di Roma).

Attualmente ho terminato il programma  propedeutico al conservatorio, e frequento il percorso accademico, sezione Giovani Talenti.

Violino

Silvia Capretta

Flauto Traverso

Simon Pegoraro

Violoncello

Sofia Florian

Violino

Vanessa Antonio

Nata nel 2001, all’età di 12 anni ho iniziato a suonare il violino sotto la guida della maestra Paola Gorza presso la scuola di musica “G. Sinopoli” di Martellago. Sin da piccola mi sono appassionata alla musica iniziando a suonare il pianoforte e il clarinetto presso l’Istituto comprensivo “A. Martini” a indirizzo musicale.
Dal 2019 studio al Conservatorio “A. Steffani” di Castelfranco Veneto con il maestro Stefano Pagliari.
Attualmente sto concludendo i miei studi al Liceo Scientifico “G. Berto” di Mogliano Veneto.
Dal 2012 faccio parte dell’orchestra “La Réjouissance” e ho partecipato a progetti quali Rockquiem e il laboratorio orchestrale con il maestro Mike Applebaum nell’ambito del festival internazionale Gioie Musicali.
Il percorso all’interno dell’orchestra mi sta dando la possibilità di crescere a livello musicale e personale, mettendomi alla prova e confrontandomi con musicisti ed esperti di alto livello.