Festa della Musica – Venerdì 21 Giugno a Montebelluna

Per i 25 anni delle celebrazioni nazionali della Festa della Musica anche Montebelluna è protagonista.

Grazie all’associazione Musikdrama, che cura il progetto dell’orchestra giovanile La Réjouissance e del festival musicale Gioie Musicali. Il festival si apre in anteprima a Montebelluna proprio con la Festa Europea della Musica.

Gli appuntamenti musicali saranno 4, come i punti cardinali toccati dal percorso del sole nel giorno più lungo dell’anno.

I musicisti coinvolti provengono da vari conservatori del Veneto intersecando i giovani che crescono con studio e passione nel musica, e giovani che invece hanno raggiunto le vette, vi saranno infatti due giovani musicisti del teatro alla Scala, che eseguiranno in prima nazionale a Montebelluna “Memories” di Roydon Tse.

PROGRAMMA

ore 9.30 
Tra “Bar Bernardi” e “Caffè Club” 
Cappuccino e duo a parte

Macchiato, liscio, ristretto, corretto, questa volta è la musica che si accompagna al buongiorno!
Nel mattino di Grieg le note del risveglio sono affidate al flauto, a questo strumento affidiamo il sospiro del risveglio, accompagnato dagli accordi di una chitarra.
Un momento di esperienza che unisce l’aroma del caffè, un rito al mattino, con la musica.
☔ In caso di maltempo presso interno Bar Bernardi
Flauto: Elena Pellizzari 
Chitarra: Piergiacomo Buso

ore 11.30
Piazza Negrelli
Friedrich Micio
Chi direbbe mai che i musicisti classici non sono bravi a fare caciara.
Ecco che all’ora fatidica della ricreazione,  qualcosa per destarvi dalla routine.
Dalla filosofia seria ad un tocco meno grave, musica acustica originale sperimentale e improvvisativa uscire dal concetto formale della formazione classica per nuove frontiere tra la musica e il teatro anche con strumenti giocattolo.
☔ In caso di maltempo presso la biblioteca comunale.

ore 18.30
Crocevia tra via Cavour Via Tiziano
Duo Arpa e Marimba
Imbuchiamo nel golfo mistico della scala e andiamo a scoprire due strumenti che non si penserebbero assieme  il pizzicato dell’arpa e le note della Marimba.
Dalla Réjouissance al  Teatro alla Scala di Milano, quest’anno i giovani protagonisti che sono diventati professionisti tornano con noi anche nell’anteprima di Gioie Musicali.
☔ In caso di maltempo presso la biblioteca comunale.
Arpa: Silvia Vicario
Marimba: Gerardo Capaldo

ore 21.00
EVENTO SERALE
Piazza Dall’Armi
Sturmundrums 
Tempesta e assalto, lo Sturm und Drang, si definiva il movimento artistico. Qui invece abbiamo tempesta e percussioni, non faranno fulmini e saette ma i nostri drummers con i rombi di tuono se la cavano piuttosto bene: KABOOOM!
Una decina di giovani musicisti, tutti percussionisti, armati di bacchette faranno un concerto che avrà come protagonisti Marimbe, Xilofoni e batteria ma non solo, tutto l’apparato percussionistico della grande orchestra sinfonica finisce in piazza. Evento in collaborazione con la classe di Percussioni del Conservatorio di A. Pedrollo di Vicenza.
☔ In caso di maltempo presso il Teatro Binotto.
Andrea Finetto: ​glockenspiel, crotali 
Rossano Muzzupapa: ​vibrafono
Luca Gallio: ​xilofono, piatti sospesi
Daniele Daldoss: ​marimba
Lorenzo Lozzo: ​marimba bassa
Filippo Casellato: ​timpani 
Alberto Zongaro: ​campane tubolari, wood block, bongò, piatti sospesi, maracas, tom-toms
Alberto Muscherà: ​cassa, rullante, hit-hat, wind chimes, piatti sospesi
Samuele Fabbro: ​grancassa, tam-tam, triangolo


Info:
www.musikdrama.it
comunicazione@musikdrama.it

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed